"Loading..."

News

Le camicie del Mercato dei Folletti

Lecce agosto 2013. Ero partita verso la Puglia per seguire un corso di cartapesta presso lo studio di un famoso cartapestaio, che progetta e realizza santi. Quelli delle sfilate nelle processioni tanto seguite al Sud.

Desideravo tanto fare qualcosa di strano, di nuovo, che mi entusiasmasse. Ne avevo bisogno, Così decisi  che volevo imparare a gestire la cartapesta per realizzare perle uniche da abbinare alle mie collane. La cartapesta risulta molto leggera, per cui era perfetta.

Durante il giorno andavo nel laboratorio, per imparare. Era agosto. Faceva caldissimo. Sapendolo mi ero portata delle leggerissime camicie in cotone indiano che vendevo da Stranomavero. Erano le camicie del Mercato dei Folletti. Perfette!! Leggerissime, con fantasie estrose e divertenti. Mi sentivo bene quando ritornavo al mio alloggio alle 13 e a Lecce c’erano 38°. Le lavavo, si asciugavano in mezz’ora e non dovevo stirare e poi ritornavo allo studio per la sessione pomeridiana.

Ogni anno, in ogni collezione sia invernale che estiva le camicie e gli abiti del Mercato dei Folletti completano la proposta di Stranomavero. Cambiano le fantasie e qualche volta i modelli che, Sonia e Luca  proprietari e designer, fanno stampare in India da collaboratori fidati con tinte naturali.

Non si può farne a meno!